Scrivania: come sceglierla

Spesso sottovalutata, la scrivania è in realtà un elemento molto importante, sia per coloro che lavorano da casa sia per chi vuole offrire ai propri figli un posto perfetto dove svolgere i compiti.

Ma come scegliere la scrivania ideale? Quali sono gli elementi da considerare attentamente per non commettere errori? Eccoti alcuni consigli che ti aiuteranno a trovare la scrivania perfetta per le tue esigenze!

Scrivania diritta o angolare? Guida alla scelta

La prima considerazione che dovrai fare riguarda l’utilizzo che intendi farne. Se ad esempio stai cercando una scrivania di piccole dimensioni per creare l’angolo studio di tuo figlio, sicuramente un modello di scrivania diritta risulterà ideale.

Potrai sceglierla nella versione base oppure provvista di cassettiera laterale, ideale per ospitare tutti gli articoli di cancelleria ed avere così sempre il piano perfettamente in ordine.

Se invece vuoi creare uno spazio che sfrutti magari anche superfici che solitamente rimangono inutilizzate nella stanza, allora la scrivania angolare è quella che fa per te. La soluzione ad angolo ti permetterà di avere un piano molto più ampio, dove potranno trovare spazio il personal computer, una comoda lampada LED per avere sempre una visibilità ottimale, la calcolatrice e moltissimi altri elementi indispensabili per il tuo lavoro. Per non creare caos ed avere sempre la massima sicurezza ricorda di dedicare un po’ di tempo alla sistemazione dei cavi elettrici. Eviterai così di correre il rischio di inciampare!

Come scegliere stile e materiale

In commercio ne troverai di diversi tipi, con tonalità che vanno dal bianco al color legno, capaci di integrarsi in ogni arredamento, da quello moderno a quello in stile Shabby chic. Tieni presente che in un ambiente in stile retrò troverà la sua collocazione ideale una scrivania in stile classico, mentre la scrivania design, con le sue linee decise, è il complemento ideale per ambienti in stile contemporaneo.

Anche la scelta del materiale è un fattore molto importante. Se hai un budget limitato in generale la scrivania in PVC o MDF sarà il compromesso migliore tra qualità e prezzo. Perfettamente efficiente dal punto di vista della funzionalità, potrebbe rappresentare la soluzione ideale per la cameretta dei ragazzi, anche perché non è affatto difficile trovare modelli allegri e colorati.

Se invece vuoi dare all’ambiente un look più elegante e ricercato allora forse è meglio optare per uno scrittoio in legno capace di regalare una personalità unica all’ambiente di lavoro.

Un ultimo consiglio: assicurati sempre che nelle immediate vicinanze della scrivania sia presente una presa elettrica da muro USB. Vedrai che collegare tutti i dispositivi che sceglierai di collocare sul piano sarà estremamente facile e veloce!

↪ Vuoi chiedere consigli? Unisciti al nostro gruppo Facebook per condividere foto, chiedere consigli o semplicemente fare 4 chiacchiere in compagnia!