,

Come pulire lampadario a gocce in vetro o cristallo (in modo semplice!)

I lampadari a gocce sono tanto belli da vedere e da sfoggiare in casa: sono perfetti per regalare un tocco “chic” ad ogni stanza. Ma sono anche molto fastidiodi da pulire: per pulire un lampadario a goccia in vetro o in cristallo, potresti perdere (senza esagerare) alcune ore del tuo tempo!

E se è vero che sono stupendi ed in grado di regalare tanta luce alla stanza, è anche altrettanto vero che questo avviene esclusivamente se il lampadario viene pulito con regolarità. Come fare, dunque, per pulire un lampadario a gocce senza fatica?

Probabilmente non lo sai, ma esiste un sistema davvero semplice (ed efficace) che ti permetterà di pulire il lampadario in soli 10 minuti in modo impeccabile. Così le tue gocce in vetro o cristallo potranno essere sempre luminose e splendenti!

Come pulire il lampadario a gocce in modo veloce

Prima di conoscere questo sistema, impiegavo almeno 3 ore per la pulizia del mio lampadario a gocce, smontanto e lavando pezzo per pezzo tutto il lampadario.

Poi è arrivata la “svolta”, ottenuta semplicemente grazie a questo prodotto! Si tratta di un detergente che vi cambierà davvero la vista domestica, rendola più semplice e veloce.

Quello che ho provato io è “Nuncas Glasnet” Crystal:

Come pulire lampadario a gocce in vetro o cristallo

 

Il prodotto costa poco ed è semplicissimo da utilizzare: un flacone ti basterà per pulire almeno per 3/4 volte il tuo lampadario, a seconda delle sue dimensioni.

Come utilizzare gli spray per pulire i lampadari a goccia?

Il suo utilizzo è davvero molto semplice. Staccate la corrente (è sempre meglio una sicurezza in più!) e lasciate raffreddare il vostro lampadario se era acceso.

Procuratevi degli stracci per il lavaggio del pavimento (o delle vecchie magliette o giornali di carta) e posizionateli esattamente sopra il lampadario.

Ora, aiutandovi con una sedia o una scala spruzzate, partendo dall’alto e rivolgendo lo spray verso il basso, il detergente per lampadari in modo abbonandante, fino a vedere il “gocciolamento” del prodotto.

Le gocce saranno racclte negli stracci che avrete posizionato sotto e porteranno via ogni traccia di polvere e di grasso. Il lampadario sarà perfettamente asciutto e splendente in soli 10 minuti!

Il prodotto infatti agisce “per caduta” senza bisogno di lavare o strofinare: provatelo e fatemi sapere! Da oggi in poi, non dovrai più temere i lampadari a goccia: pulirli sarà un gioco da ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *