,

Dove comprare l’acido citrico?

A cosa serve l’acido citrico? Dove si compra?

L’acido citrico è un prodotto naturale che ti permette di eliminare (o perlomeno ridurre) la quantità di detersivi utilizzati in casa. Non solo: trattandosi di un prodotto di origine naturale, potrai dare un valido contributo per il rispetto dell’ambiente. Scopri dove acquistarlo ed i vantaggi del suo utilizzo.

Cos’è l’acido citrico?

L’acido citrico comunemente utilizzato per le pulizie di casa, è una sostanza bianca solubile in acqua ottenuta dagli agrumi (come l’arancia ed il limone) attraverso la fermentazione. Mentre in passato si trattava di un prodotto naturale al 100%, al giorno d’oggi viene prodotto su scala industriale e miscelato quindi ad altre sostanze.

In ambito casalingo viene largamente utilizzato in sostituzione dell’ammorbidente (diluendolo con acqua distillata) oppure come ottimo prodotto anticalcare in sostituzione degli abituali detersivi per la casa. Trattandosi comunque di un acido, se ne consiglia l’utilizzo protetti da guanti in lattice.

Molte donne amano utilizzarlo per rimuovere il calcare dal box doccia (diluendolo con acqua e lasciandolo agire per qualche minuto), per rimuovere le incrostazioni di calcare dalla lavatrice e dai rubinetti e come sostituto dell’ammorbidente, specialmente in presenza di soggetti allergici ad alcuni detersivi.

Dove si compra l’acido citrico?

L’acido citrico si può acquistare in erboristeria ed in farmacia, oppure online sul noto portale Amazon che offre un’ampia scelta di formati e di prezzi. Il prezzo oscilla fra i 7,00€ ed i 15,00€, a seconda del venditore e del formato di nostro interesse.

Quello che ha ricevuto un maggior numero di recensioni positive è questo: pertanto, non posso che consigliarvelo!

Dove comprare l'acido citrico

Altri utilizzi dell’acido citrico?

Oltre ai suggerimenti forniti sopra, la polvere può essere un valido aiuto nella pulizia delle pentole bruciate o annerite, aiutandoti a rimuovere con facilità gli annerimenti dovuti alla fiamma dei fornelli o ad accidentali bruciature.

E’ un ottimo rimedio naturale anche per la rimozione del calcare che si deposita sul fondo del WC: queste incrostazioni sono infatti molto difficili da rimuovere, ma non per l’acido citrico. Diluiscilo in acqua (per farlo sciogliere) e lascialo agire tutta la notte versandolo nel WC. La mattina successiva le vecchie incrostazioni saranno solo un ricordo ed il tuo water tornerà a splendere come nuovo! In caso di incrostazioni particolarmente resistenti, ripeti l’operazione.

Un altro rimedio naturale che troverà ottimo risultato con questo prodotto, è la pulizia degli scarichi otturati: se noti che l’acqua fatica a scendere dal lavandino, prova a mettere un pò di questa soluzione diluita nello scarico e lasciala agire per qualche ora. Se l’otturazione è solo a livello di tubazioni, il problema potrebbe risolversi così.

L’acido citrico è anche un ottimo detergente per i vetri: basta diluire un pò di polvere in acqua distillata e conservarla in uno spruzzino. In questo modo sarà sempre pronta per l’uso e ti permetterà di avere vetri splendenti ad impatto 0!

rimedi naturali libro Vuoi imparare tutti i segreti dei rimedi naturali?

Ecco 2 letture interessanti che vogliamo suggerirti:

<< Scopri anche le proprietà del Borace >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *