Come scegliere un materasso: i 5 consigli da seguire

Come scegliere un materasso? Se hai deciso di cambiare questo componente indispensabile per il letto, ti accorgerai presto che in commercio ve ne sono moltissimi tipi, diversi tra loro. La scelta materasso ideale potrebbe così rivelarsi più difficile del previsto. Ecco qualche consiglio che potrà aiutarti nella scelta.

Come scegliere il materasso ideale per un riposo rigenerante

Materasso memory o in lattice, a molle o in poliuretano? Nel momento in cui ti affacci alle tantissime proposte disponibili sia online che nei negozi tradizionali, ti troverai sommerso da un’infinità di domande alle quali dovrai rispondere per garantirti un riposo ottimale.

Iniziamo con il dire che non esiste un materasso migliore di un altro, ma che ogni modello può rivelarsi più o meno perfetto per le tue esigenze. Quindi la scelta del materasso ideale potrà derivare solo dalla conoscenza di te stesso.

Se già sei abituato a dormire su un materasso morbido, probabilmente dovresti evitare di acquistare uno di quelli che venivano definiti materassi ortopedici, cioè con un alto grado di rigidità. Sicuramente il tuo sonno sarà più rigenerante con un materasso in memory o in lattice, più soffici e accoglienti.

Amazon Basics - Materasso in memory foam “Superb”, 180 x 200 cm

319,64
307,08
 disponibile
Amazon.it
as of 19 Maggio 2022 20:01

Materasso Memory Matrimoniale 160x190 Made in Italy - Medio Rigido Alto 20 cm Ortopedico - Alleviamento dei Punti di Pressione - Anallergico Antiacaro.

189,64
164,90
 disponibile
Amazon.it
as of 19 Maggio 2022 20:01

Amazon Basics - Materasso con gel/memory foam, molle incapsulate, 90 x 190 x 25 cm

191,48  disponibile
Amazon.it
as of 19 Maggio 2022 20:01

Un altro fattore che dovrai considerare è il tuo peso: se supera i 90 kg probabilmente riposerai meglio con un materasso a elevata capacità portante. In questo caso meglio evitare i materassi in lattice e prediligere invece quelli a molle.

MENTOR - Materasso Molle & Memory Med H3 Matrimoniale 160x190 Biotech Med 2.1 DISP. Medico DETRAIBILE H29 cm con 7 cm di Memory BIOS Aloe Gel - DETRAIBILE

279,00
249,00
 disponibile
2 new from 249,00€
Amazon.it
as of 19 Maggio 2022 20:01

Vesgantti Materasso Singolo, 90x200 Alto 26 cm, Materasso a Molle insacchettate e Memory Foam Ergonomico a 7 zone Schiuma Traspirante Ibrido con 2cm Topper, Morbido, Bianco

169,99  disponibile
Amazon.it
as of 19 Maggio 2022 20:01

In quale posizione dormi? Se sei abituato a dormire di lato, un materasso rigido potrebbe farti svegliare al mattino con una spalla indolenzita, mentre i memory foam riescono ad adattarsi a qualsiasi posizione notturna. Tuttavia un materasso in memory foam potrebbe rivelarsi poco indicato se soffri particolarmente il caldo. Nei mesi afosi infatti tende a dare una sensazione di calore che potrebbe rivelarsi fastidiosa. Per una traspirabilità ottimale meglio scegliere un buon materasso in lattice.

Quale materasso scegliere: caratteristiche tecniche del materasso

Una volta individuato il modello migliore sulla base delle caratteristiche del tuo sonno, dovrai analizzare le caratteristiche tecniche del materasso.

Inizia con la misurazione della rete a doghe o del vecchio materasso. Oggi in commercio è possibile trovare materassi di ogni tipo e dimensione, e se in passato era sufficiente sapere se il modello da acquistare doveva essere un materasso matrimoniale, singolo o a una piazza e mezza, oggi puoi trovare elementi che vestiranno il tuo letto con una precisone sartoriale.

Passiamo ora ad analizzare altezza e spessore materasso. Il nostro consiglio è di evitare di comprare un materasso che abbia un’altezza inferiore a 18 cm: questi modelli (solitamente definiti materassi pieghevole) possono essere adatti per utilizzi occasionali, come magari in vacanza in campeggio, ma non sono adatti a chi vuole un materasso in cui dormire bene ogni notte.

Anche un’altezza eccessiva potrebbe risultare poco adatta: un materasso alto 26 cm può andar bene se stai cercando un futon per dormire per terra, ma sulla rete del letto potrebbe darti qualche problema. Pensa ad esempio alla difficoltà di trovare biancheria da letto capace di adattarsi alle forme esagerate del materasso, che finirebbe per renderti davvero difficile rincalzare il letto!

Lo spessore ideale materasso dovrebbe essere compreso tra 22 e 26 cm.

Come scegliere un materasso, i materiali

I materiali sono quelli che fanno davvero la differenza, e i materassi di ultima generazione vedono composizioni sempre più studiate per il riposo ideale.

I materassi memory foam rappresentano elementi progettati per garantire un sonno rigenerante. Pensa che al loro interno contengono una lastra realizzata con materiale brevettato dalla Nasa. La lastra è generalmente unita a strati in poliuretano ad alta densità. Al momento dell’acquisto verifica che lo spesso della lastra memory foam sia almeno di 5 cm, per avere un materasso memory che saprà adattarsi a tutte le posizioni, anti-acaro e antibatterico che ti farà svegliare al mattino fresco e riposato.

I materassi a molle contengono al loro interno centinaia di molle metalliche, spesso racchiuse all’interno di sacchetti in cotone (materassi a molle insacchettate) che gli permettono di adeguarsi al peso e alla posizione assunta durante il sonno. Ideale per le persone più robuste, il materasso a molle offre un buon compromesso tra rigidità e traspirabilità.

Il materasso in lattice è la scelta perfetta per chi soffre di allergie o asma, poiché è estremamente traspirante e naturalmente antiacaro. Se non vuoi essere costretto a trattare il tuo giaciglio ogni settimana con un buon battimaterasso, ma al tempo stesso soffri di allergie agli acari, i materassi in lattice sono la scelta perfetta per te. Questo tipo di materassi sarà perfetto per un sonno rigenerante anche per chi soffre il caldo, perché offrono una grande traspirabilità e permettono un riposo ottimale anche nella stagione più calda. La loro morbidezza poi li rende ideali per chi è abituato a dormire su un letto soffice, anche se potrebbe renderli poco indicati per le persone che pesano più di 90 kg.

I materassi in poliuretano sono realizzati con una speciale schiuma ad acqua che, una volta solidificata, dona loro grande resistenza. Potrai trovarli con diversi gradi di rigidità (che dipenderanno dalla densità del materiale). Tra le caratteristiche di questi materassi troviamo il loro prezzo solitamente molto contenuto: sono infatti la scelta perfetta per chi cerca un buon materasso economico e facile da gestire. In genere infatti sono sfoderabili e permettono di lavare in lavatrice l’involucro esterno in tessuto.

Materasso, come sceglierlo di qualità

I materassi migliori sono quelli che sanno adattarsi alle tue esigenze e al tuo corpo, questo è innegabile. Tuttavia esistono alcune accortezze che ti permetteranno di assicurarti il miglior materasso in assoluto, ovvero quello che si rivelerà un ottimo acquisto nel tempo. Una delle prime accortezze per assicurarti un materasso di qualità è quello di verificare che disponga di tutte le certificazioni sui tessuti, sulle materie prime utilizzate e sulla sostenibilità ambientale. Una maggior presenza di certificazioni sarà sinonimo di migliore qualità. Sapevi che scegliendo un materasso certificato come Presidio Medico Sanitario potrai anche ottenere una detrazione fiscale sulla tua dichiarazione dei redditi? Questo ti permetterà di avere un ritorno economico del tuo investimento, rendendolo meno gravoso. Potrai così acquistare il miglior materasso ad un buon prezzo finale. Ma quanto costa un materasso? Nel prossimo paragrafo analizzeremo anche questo aspetto, continua a leggere….

Materasso, prezzi e considerazioni finali

Qual’é il prezzo materasso? Si tratta di una domanda sicuramente più che legittima e che affiora alla mente di chiunque si appresti a fare questo acquisto. Il mercato offre una incredibile varietà di prezzi materasso e, se in TV spesso vediamo pubblicità dove vengono proposti a prezzi proibitivi (anche sopra ai 2.000€) navigando su internet possiamo trovare materassi a prezzi così bassi da farci dubitare della loro qualità.

Tra i materassi a prezzi stracciati e quelli eccessivamente costosi ce ne sono poi alcuni che sono una via di mezzo, ovvero un ottimo compromesso per avere un riposo salutare e sano senza svuotare completamente il portafoglio.

Non perdere anche questi consigli:

Vuoi chiedere consigli? Unisciti al nostro gruppo Facebook e seguici su Pinterest ed unisciti al nostro canale Telegram per condividere foto, chiedere consigli o semplicemente fare 4 chiacchiere in compagnia!