Come pulire il fornetto: un sistema efficace e veloce (+ consigli)

Come pulire il fornetto? Un fornetto elettrico è un piccolo dispositivo multifunzionale che ormai è un must per alcune persone. D’altronde, è molto più pratico di un forno tradizionale, soprattutto quando la quantità di cibo da cuocere è piuttosto limitata (ad esempio è utile per preparare piatti per una persona o per cucinare per un bambino).

Inoltre i fornetti elettrici hanno il grande vantaggio di limitare i cattivi odori in cucina: se si vuole cucinare del pesce, ad esempio, esiste la possibilità di spostare il forno direttamente sotto la cappa aspirante, o addirittura di appoggiarlo sul davanzale o utilizzarlo nel terrazzo.

Abbiamo visto quanto sia utile, ma come pulire il fornetto? È complicato? Richiede molto tempo?

In questa guida su “come pulire il fornetto” troverai tanti consigli utili sia per la pulizia, che per evitare di sporcare troppo questo elettrodomestico ogni volta che lo utilizzi.

Pulire un fornetto elettrico infatti non è così impegnativo come potrebbe sembrare, anzi: la procedura è sicuramente più semplice e meno impegnativa della pulizia di un forno tradizionale. Vediamo ora come pulire il fornetto.

Come pulire il fornetto
Come pulire il fornetto

Come pulire il fornetto: cosa occorre

Per pulire il forno elettrico dovrai anzitutto procurarti alcuni prodotti, che sicuramente avrai già in casa:

  • una spugna per la pulizia;
  • una panno di carta;
  • limone, oppure aceto e bicarbonato;
  • uno detergente sgrassante;
  • detersivo per piatti

Come procedere alla pulizia del fornetto

Dopo aver utilizzato il fornetto, è ovviamente importante lasciarlo raffreddare completamente e scollegarlo dalla presa di corrente prima di procedere alla sua pulitura, in quando è presente il rischio di scottarsi.

Per prima cosa procediamo rimuovendo tutte le parti rimovibili, come la leccarda o la griglia.

Vedi su Amazon prodotti per pulire il fornetto

Pulire la leccarda del fornetto elettrico

Per pulire la leccarda del fornetto elettrico copritela con dei pezzi di carta assorbente, cospargeteci sopra un po’ di sgrassante ed un goccio di acqua e lasciatela agire per una almeno una decina di minuti.

Trascorso questo tempo togliete la carta assorbente e utilizzatela per strofinare il fondo della teglia per eliminare ogni traccia di unto e di incrostazioni: in questo modo non graffierete la leccarda e rimuoverete facilmente lo sporco.

Leggi anche: Friggitrici aria a confronto: guida alla scelta

A questo punto sciacquatela sotto l’acqua corrente e utilizzate una spugna con una goccia del vostro solito detersivo per piatti. Se la leccarda presenta delle macchie di bruciato, un buon rimedio per eliminarle è quello di inumidire la leccarda con una bevanda a base di cola, preferibilmente calda in quanto altamente corrosiva.

Per precedere alla pulizia della griglia rimovibile, spuzzateci uno sgrassatore (da lasciar agire per una decina di minuti) ed infine pulitelo con una spugna ed il detersivo per piatti.

Come pulire la parte interna del fornetto

Dopo aver pulito il vassoio del fornetto e la griglia, è il momento di passare alla pulizia dell’interno del fornetto.

Arrivati a questo punto, avremo 2 possibili opzioni fra cui scegliere:

  • Utilizzare prodotti chimici appositamente formulati per la pulizia dei forni;
  • Utilizzare prodotti naturali come limone, aceto e bicarbonato di sodio che sono comunque efficaci.

Per la pulizia del fornetto con prodotti specifici, non dovremo far altro che spruzzarli e lasciarli agire per qualche minuto, per poi rimuoverli con una spugna o un panno in microfibra. Questi prodotti sono piuttosto aggressivi e riescono a rimuovere facilmente ogni tipologia di sporco, macchie e bruciature.

OVEN Pulitore forno in schiuma 400ml STANHOME

13,50
13,00
 disponibile
18 new from 11,50€
Spedizione gratuita
Amazon.it
as of 19 Maggio 2022 16:52

Fornet Sgrassatore Spray per Forni e Barbecue, Formula non Aggressiva, Senza Soda Caustica, 300ml

5,19
3,77
 disponibile
7 new from 3,77€
Amazon.it
as of 19 Maggio 2022 16:52

Rhütten, Prodotto Schiumogeno Ideale per Pulire Grasso e Incrostazioni dai Barbecue, può essere Impiegato anche nella Pulizia di Fornelli, Spiedi, Interni di Forni e Stufe, 750 ml

6,60
4,99
 disponibile
8 new from 4,99€
Spedizione gratuita
Amazon.it
as of 19 Maggio 2022 16:52

Se incece preferiamo utilizzare prodotto naturali, possiamo creare una mistura con acqua e aceto (ideale per rimuovere anche i cattivi odori) da spruzzare sulle pareti del fornetto elettrico e rimuoverla dopo averla lasciata a gire per almeno 10 minuti.

Qualunque sia il metodo scelto, dopo aver lasciato agire i nostri prodotti per pulire il fornetto dovremo risciacquare il tutto con un panno morbido in microfibra per evitare graffi, e strizzarlo bene per evitare che l’acqua goccioli nel forno.

Ricorda di prestare attenzione alla resistenza del fornetto eletteico: non può bagnarsi e non può essere spruzzata con nessun tipo di prodotto.

La guida su “come pulire il fornetto” è terminata, ma ora voglio darti qualche suggerimento extra per evitare di sporcare troppo il fornetto ogni volta che lo utilizzi.

Come ridurre lo sporco nel fornetto elettrico

Un trucco da utilizzare per ridurre al minimo i tempi di pulizia del fornetto è quello di foderare la teglia con un foglio di alluminio oppure con della carta forno, prima di ogni utilizzo: in questo modo lo sporco di depositerà sul nostro foglio, riducendo al minimo lo sporco nella teglia.

Per quanto riguarda la pulizia del vetro della porta del fornetto, puoi utilizzare lo stesso prodotto che utilizzi per pulire le pareti interne; l’unico accorgimento che dovrai avere è quelli di utilizzare una spugna che non sia abrasiva per evitare di graffiare irreparabilmente il vetro.

Infine, la pulizia del forno dopo ogni utilizzo può velocizzare le operazioni di manutenzione ed evitare decine di minuti di lavoro che sarebbero inevitabili se trascurati per lungo tempo.

Altre letture consigliate:

Vuoi chiedere consigli? Unisciti al nostro gruppo Facebook e seguici su Pinterest ed unisciti al nostro canale Telegram per condividere foto, chiedere consigli o semplicemente fare 4 chiacchiere in compagnia!