Come fare il cambio di stagione negli armadi: una guida pratica per un armadio ordinato e organizzato

Il cambio di stagione nel nostro armadio è una di quelle operazioni che rischia di farci perdere un sacco di tempo e stressarci, soprattutto se lo spazio a disposizione non è molto. Come farlo in maniera impeccabile? Ecco alcuni consigli che ti permetteranno di farlo in poco tempo e con risultati perfetti.

Cambio dell’armadio: come farlo in modo impeccabile

È arrivato il momento che segna il passaggio dalla stagione fredda a quella calda, o viceversa, e con il variare della temperatura è necessario provvedere a fare il cambio di stagione dell’armadio. Prima di cedere allo sconforto, ricorda che questa operazione potrebbe anche riservarti qualche piacevole sorpresa. Magari in un cassetto potresti ritrovare quel maglioncino a cui tenevi moltissimo e del quale neppure ricordavi l’esistenza, oppure per fare una scelta di indumenti che non metti più e magari guadagnarci pure qualcosina. Pronta ad affrontare il cambio degli armadi in modo facile, veloce e divertente? Cominciamo!

La prima regola per portare a termine con successo il cambio di stagione è l’organizzazione. Inizia a svuotare completamente l’armadio (senza dimenticarti dei cassetti) e poggia tutti gli abiti sul letto. Probabilmente all’interno dell’armadio avrai anche qualche coperta, che potrai posare “momentaneamente” sopra una poltrona.

Set da 6 Organizer armadio – Ideali come organizer cassetti

18,01
15,01
 disponibile
Amazon.it
as of 26 Novembre 2022 18:44

Set da 2 Scatole armadio in tessuto con cerniera

18,45  disponibile
Amazon.it
as of 26 Novembre 2022 18:44

Scatola per archiviazione Air L in tessuto traspirante

12,99  disponibile
5 new from 9,89€
Spedizione gratuita
Amazon.it
as of 26 Novembre 2022 18:44

Quando avrai svuotato completamente l’armadio avrai così tutto sott’occhio e potrai cominciare a riporre gli indumenti nel modo che ritieni più giusto, senza essere condizionata dagli scaffali già mezzi pieni. Prima di iniziare a riporre di nuovo i vestiti provvedi a fare una bella pulizia interna dell’armadio, magari con un metodo naturale per pulire il legno.

Una volta eliminata la polvere dagli scaffali potrai iniziare a risistemare i tuoi abiti. Inizia riponendo per primi i capi che occupano più spazio, come i cappotti e i maglioni invernali. Se hai la fortuna di avere un armadio molto ampio potrai dedicare un’intera sezione alle coperte, in caso contrario anche queste andranno riposte tra i capi “ingombranti”.

Passa poi a gonne, camicette, magliette e pantaloni, dividendo i capi pesanti da quelli leggeri, avendo cura di collocare nei piani più alti quelli che non userai nei prossimi mesi. Riponili con cura, magari riparandoli dalla polvere all’interno di scatole in tessuto. Ce ne sono alcune provviste di finestrella che ti permetteranno di visualizzare immediatamente cosa contengono e trovare così subito il pullover o la t-shirt che stavi cercando.

Segui questo link per scegliere quelle più adatte a te. Sceglile abbinate nei colori oppure a tema (per esempio tutte con fantasie di animali o con disegni geometrici: il tuo armadio apparirà ancor più bello!

Cambio armadio? Approfittane per fare una scelta

Il cambio dell’armadio è l’occasione perfetta per fare un bel decluttering, andando a eliminare ciò che non intendi indossare. Tra i capi estivi hai ritrovato una gonna che non hai mai indossato nei mesi più caldi? Oppure una giacca che non ti piace ed è rimasta “dimenticata” nell’armadio tutta la stagione? Se quest’anno non hai mai trovato l’occasione per indossarla, difficilmente lo farai il prossimo anno!

Ricorda che eliminare il superfluo ti aiuterà a mantenere più ordinato il tuo armadio, in particolare se si tratta di un mobile in cui lo spazio non è tantissimo.

Ma cosa significa eliminare un capo d’abbigliamento? Se è sciupato o macchiato sicuramente la sola cosa che potrai fare è gettarlo (o al limite ricavarne qualche straccio per spolverare). Se invece è in buono stato potrai scegliere di scambiarlo con un’amica, donarlo in beneficienza o addirittura rivenderlo in una delle tantissime app dedicate alla vendita di abiti usati.

Qualunque sia la decisione evita di riporlo di nuovo nell’armadio: occuperebbe solo posto inutilmente e quasi sicuramente finirebbe per rimanere dov’è!

Decluttering. Il segreto del riordino

19,90
16,91
 disponibile
20 new from 16,91€
2 used from 9,95€
Spedizione gratuita
Amazon.it
as of 26 Novembre 2022 18:44

Decluttering: come riordinare la tua casa e la tua vita

2,69  disponibile
Amazon.it
as of 26 Novembre 2022 18:44

Decluttering Minimalismo Feng Shui: 3 libri in 1

9,99  disponibile
Amazon.it
as of 26 Novembre 2022 18:44

Cambio di stagione: parola d’ordine organizzazione!

Se hai la fortuna di avere una stanza in più oppure un ampio ripostiglio, diventa tutto più semplice! Potrai, infatti, posizionare un armadio dedicato solamente al cambio di stagione e tenere così i tuoi capi in ordine senza dover ricorrere all’utilizzo di scatole. Se poi la camera da letto è molto ampia, potrai anche decidere di realizzare una cabina armadio, che ti permetterà di avere a portata di mano tutti i tuoi capi in ogni periodo dell’anno.

Tuttavia tieni conto che i piumoni e le coperte invernali potrebbero occupare più della metà dello spazio a disposizione! La soluzione migliore in questo caso è data dai sacchetti per il sottovuoto che ridurranno al minimo l’ingombro dei copriletto.

Cambio di stagione armadio

Altre letture consigliate:

Vuoi chiedere consigli? Unisciti al nostro gruppo Facebook e seguici su Pinterest ed unisciti al nostro canale Telegram per condividere foto, chiedere consigli o semplicemente fare 4 chiacchiere in compagnia!