Come eliminare i graffi dal parquet

Certo il parquet in casa riesce sempre a conferire quel tocco di classe all’abitazione e rende l’ambiente più caldo e accogliente, ed inoltre è eco-compatibile. Ma quant’è difficile mantenerne inalterate le caratteristiche originarie: basta poco e il pavimento in parquet può rigarsi e non è esteticamente piacevole quando i graffi sono ben visibili. Come eliminare allora, quelle fastidiose rigature dal nostro pavimento in legno fine senza però rovinarlo?

Come eliminare piccoli graffi e gommature

Quindi, il parquet si è rigato: una vera disdetta! Niente panico, se proprio non volete chiamare il tecnico, vi sono svariati metodi per prendersene cura e, a seconda dell’entità del graffio e del colore del parquet (scuro o chiaro, patinato oppure lucido) si può procedere in maniere diverse. Se si tratta di rigature superficiali localizzate create ad esempio dal passaggio con scarpe pesanti è sufficiente passare con un panno e una cera pulente apposita. La cera può bastare anche si tratta di graffi con piccole e superficiali incanalature: in tal caso vi sono in vendita anche spray adatti per ricoprire il danno; ricordatevi di accertarvi però che sia dello stesso colore!

Come eliminare graffi più visibili

Se il problema è visibile, occorrerà agire diversamente: da passare con la carta smerigliata, la mano deve essere fine, per asportare il minor quantitativo possibile di lucidante, nel caso il parquet sia di quelli lucidi. Quindi passarci della cera solita e lasciar asciugare per circa mezz’ora, e poi togliere la cera con un panno.

Anche la lucidatrice può magicamente risolvere il problema e riportare in auge l’antico splendore del parquet. Se invece non si tratta solo classico graffietto può rendersi necessario un lavoro articolato, e perfino ricorrere alla colorazione locale del pavimento. Vi sono infatti in vendita dei pastelli dello stesso colore del parquet che, passandoli sulla superficie dopo attenta levigatura, riescono a riportare il pavimento al colore originario.

Insomma, in caso di danni al parquet, non c’è da disperarsi: vi sono svariati modi per capire come eliminare i graffi e riportarlo all’originaria luminosità senza danneggiarne la struttura!

Potrebbe piacerti anche: