in

Bucato Rovinato: cause e rimedi

Fare la lavatrice e trovare tutti i panni macchiati non è di certo piacevole. Eppure può capitare spesso di trovare i vestiti macchiati o di un altro colore dopo un lavaggio in lavatrice.

Quali sono le cause? E come possiamo rimediare agli “incidenti di lavaggio”? Ecco le cause più comuni di questo fastidioso problema.

Bucato macchiato dopo lavatrice: cause

Capita anche alle più esperte, talvolta, di ritrovarsi i panni appena lavati di un altro colore (panni diventati tutti rosa o grigi per la maggiore).

Non è affatto piacevole. Ma cosa ha causato il trasferimento di colori dei panni nella nostra lavatrice?

Le cause principali sono due:

Trasferimento colori dopo lavaggio ad alte temperature

Quando facciamo la lavatrice, per evitare il trasferimento di colori da un vestito all’altro, sarebbe sempre opportuno lavare separatamente i capi bianchi/chiari da quelli scuri.

Le alte temperature infatti (solitamente dai 30° in su) facilitano il rilascio delle sostanze utilizzate per colorare i nostri vestiti, rendendo così inevitabile il trasferimento in altri indumenti. Nei capi bianchi o chiari, il danno è particolarmente visibile.

Per evitare questi errori di bucato quindi, separa sempre i capi chiari da quelli scuri.

E se non puoi proprio fare a meno di un lavaggio misto, allora imposta una temperatura massima di 30° per limitare i rischi. Ma attenzione! Leggi anche il paragrafo seguente.

Un modo per evitare questi incidenti (specialmente se sei solita mischiare i panni) è quello di utilizzare gli appositi fogli “acchiappa colore”: salveranno il bucato in caso di errori!

Trasferimento colori dopo lavaggio di capi nuovi

I vestiti nuovi, di qualunque tipologia o tessuto siano fatti, sono quelli che mettono maggiormente a rischio il tuo bucato, macchiandolo inevitabilmente.

Per evitare trasferimenti di colore, anche se la procedura è un pò noiosa, è sempre bene lavare i capi appena comprati a mano o in lavatrice separandoli dal resto del bucato.

Bastano solo 30° ed un pò di detersivo per vedere subito la grande quantità di colore che troverai in acqua lavando un capo nuovo, appena comprato.

Non tutti gli indumenti nuovi rilasciano colore al primo lavaggio, ma per esperienza personale posso dirti che questo accade nell’80% dei casi, anche se i capi comprati sono apparentemente di qualità (in fatto di tessuti o marchi).

Per evitare di rovinare l’intero bucato quindi, lavali sempre a mano in modo abbondante, fino a quando non rilasceranno più il colore.

Cosa fare se il bucato è diventato colorato

Per prima cosa, ecco quello che NON devi fare. Non immergere gli abiti macchiati in acqua calda, perché potresti fissare ancora di più la macchia!

Immergi invece il capo in acqua aggiungendo uno smacchiatore in gel specifico per i bianchi, adatto a diversi tessuti dal cotone ai sintetici (può essere utilizzato sia per pre-trattare le macchie, che aggiunto al detersivo di lavaggio). Lascialo in ammollo per un’oretta e procedi al risciacquo.

Uno smacchiatore è ideale anche nel caso di un bianco ingiallito: con i successivi lavaggi (stavolta corretti) tornerà brillante come prima.

Scopri ora i prodotti per smacchiare!

↪ Vuoi chiedere consigli? Unisciti al nostro gruppo Facebook e seguici su Pinterest per condividere foto, chiedere consigli o semplicemente fare 4 chiacchiere in compagnia!