Aiuola fai da te in legno (facile)

La primavera è arrivata, finalmente! Le giornate si riempiono di sole, e di voglia di stare all’aperto. E’ il momento adatto per mettere all’opera il vostro pollice verde!

Pubblicità

Oggi vi daremo un’idea semplicissima da realizzare, ma soprattutto economica, per abbellire il vostro giardino. Il risultato, è assicurato!

Recatevi in un qualunque punto vendita di Brico, e comprate due “rotoli” di legnetti per aiuole, come quello che vedete in foto.

Ne esistono di due misure; prendete quello più alto, in quanto il paletto deve essere interrato di qualche centimetro.

Un’aiuola fai da te, ad effetto “onda”:

Il costo di ogni singolo rotolo, è di circa 7€ l’uno.

Preparate dei sacchi di terra, che vi serviranno per riempire parzialmente l’aiuola, in modo da creare un effetto “rialzato”. Io, come vedete in foto, ho messo del sughero che avevo in casa, e che non sapevo come utilizzare. Sarà un ottimo fertilizzante per le vostre piante.

Procuratevi delle piante, dei bulbi, o dei rametti di qualche pianta che volete moltiplicare: li puoi comprare online cliccando qui.

Armatevi di pazienza e di una pala o una zappa per fare la buca dove posizionerete i paletti per la vostra aiuola.

Come si realizza:

Con la zappa, create un solco profondo circa 10 cm, e largo 10/15 cm.

Una volta preparato il solco, posizionatevi all’interno i paletti di legno, ed iniziate a riempire di terra la parte anteriore e posteriore dei paletti premendo la terra adiacente, in modo da fissarli.

Proseguite per tutta la lunghezza dell’aiuola, ricordandovi di spingere una volta verso l’interno, ed una volta verso l’esterno i vostri paletti, in modo da creare un’effetto ad onda.

Da leggere:  Come decorare casa con i bulbi

Potete sbizzarrirvi e dargli la forma che preferite. Ricordatevi di schiacciare per bene la terra intorno all’aiuola, in modo da fissarla saldamente al terreno.

Successivamente, riempite parzialmente l’aiula di terra per circa 1/3 del suo volume.

Adesso arriva la fase decorativa. Piantate all’interno dell’aiuola delle piantine, dei bulbi, o dei rametti di piante che potrete procurarvi facilmente anche da amici e parenti. Posizionateli secondo la vostra fantasia e le vostre preferenze.

Una volta messe le piantine, coprite con altra terra, in modo da creare un effetto rialzato. Ed ora, la vostra aiuola è pronta per essere ammirata!

Ricordatevi di annaffiare le piante con regolarità, soprattutto la mattina o la sera, nei giorni più caldi.

È di facilissima realizzazione, e vi costa veramente poco.

La manutenzione inoltre è minima: se volete mantenere a lungo la vostra aiuola, ogni due anni circa rimuovete i paletti di legno e passateci una mano di vernice protettiva per proteggere il legno dalle intemperie e prolungarne la durata.

Non tinteggiare il legno periodicamente significherà dover affrontare nuovamente il costo dei paletti della vostra aiuola perché inevitabilmente si deterioreranno!

Per realizzare questa aiuola vi occorrono:

20,00€
disponibile
5 new from 20,00€
as of 21 Luglio 2021 16:21
Amazon.it
18,98€
disponibile
7 new from 12,00€
as of 21 Luglio 2021 16:21
Amazon.it
4,60€
4,95€
disponibile
12 new from 4,40€
as of 21 Luglio 2021 16:21
Amazon.it
15,58€
18,90€
disponibile
5 new from 12,35€
as of 21 Luglio 2021 16:21
Amazon.it
15,99€
disponibile
3 new from 15,99€
as of 21 Luglio 2021 16:21
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 21 Luglio 2021 16:21
Da leggere:  Cymbidium: come curarla, dove comprarla

↪ Vuoi chiedere consigli? Unisciti al nostro gruppo Facebook e seguici su Pinterest ed unisciti al nostro canale Telegram per condividere foto, chiedere consigli o semplicemente fare 4 chiacchiere in compagnia!