Acido ossalico: cos’è, come si usa, quanto costa

L’acido ossalico è uno smacchiante che elimina la ruggine, rinnova il legno e lucida le superfici. È molto potente e bisogna usarlo con cautela e attenzione: oggi parleremo di come usare l’acido ossalico, quanto costa e dove comprarlo.

Che cos’è l’acido ossalico e come si usa:

Senza avventurarci in difficili descrizioni chimiche, possiamo dire che l’acido ossalico che troviamo in commercio è un acido prodotto dalla reazione tra sodio e anidride carbonica. Si può ricavare anche dalla fermentazione degli zuccheri e in natura è presente in diversi alimenti come i kiwi, gli spinaci e i cereali.

Data la sua alta corrosività viene impiegato per eliminare le macchie di ruggine, per sbiancare e per trattare le superfici in legno o per lucidare il marmo. Viene inoltre utilizzato anche per il controllo degli acari.

Sebbene si tratti di un prodotto impiegato a livello industriale, si può utilizzare anche in ambito domestico con le dovute cautele: assicurandoti di arieggiare bene le stanze in cui lo usi, indossando guanti protettivi e una mascherina.

Come usare l’acido ossalico

Va disciolto in acqua molto calda, nella proporzione di 60/100 grammi di acido per 1 litro di liquido. Per rimuovere le macchie di ruggine applicare il composto sulla macchia e lasciar agire per 20 minuti circa: infine sciacquare.

Potrai usarlo per sbiancare il legno annerito, eliminare le tracce di ruggine più resistenti e come lucidante per oggetti o superfici in marmo.

Date le sue caratteristiche viene usato anche per pulire gli scafi in poliestere delle barche e per togliere le macchie di ossidazione dal rame.

Dove si compra e quanto costa l’acido ossalico

L’acido ossalico viene venduto in commercio anche con il nome di sale di acetosella e può essere reperito online in diversi formati.

Su Amazon, ad esempio, puoi comprarlo puro in sacchi o barattoli da 1 kg in su e nella versione liquida diluita, in bottiglie da un litro.

Il costo non è eccessivo: si parte da circa 16€ per un kg di acido ossalico puro in polvere.

Scopri anche come si usa il borace, la lisciva e l’acido citrico.

Acido ossalico